MACARANGA OUTDOOR EDUCATION

Campi Natura e Giornate Esperienziali

Il concetto di campo di esperienza definisce “i diversi ambienti del fare e dell’agire del bambino e quindi i settori specifici ed individuabili di competenza nei quali il bambino conferisce significato alle sue molteplici attività, sviluppa il suo apprendimento, acquisendo anche le strumentazioni linguistiche e procedurali, e persegue i suoi traguardi formativi, nel concreto di una esperienza che si svolge entro i confini definiti e con il costante suo attivo coinvolgimento”. I campi di esperienza sono “luoghi del fare e dell’agire del bambino orientati dall’azione consapevole degli insegnanti”.

Il campo Natura è uno strumento

o molto utile per organizzare le attività di insegnamento/apprendimento. Il campo è quindi il vissuto del bambino nelle sue manifestazioni comportamentali, comunicative, relazionali, il suo modo di approcciare le situazioni, ma al tempo stesso è anche il vissuto dell’insegnante e il contesto entro cui le esperienze si svolgono. Il campo è un concetto dinamico in cui le parti coinvolte (bambino, insegnante e contesto) si trasformano reciprocamente, si arricchiscono, si evolvono.

I nostri Centri Estivi sono soprattutto un’esperienza di vita per i bambini: perché a Macaranga, le attività manuali, espressive, ludiche, non verbali, sportive, sono sempre svolte all’interno di contesti naturalistici e sono il terreno privilegiato delle proposte educative.

I campi estivi si svolgono durante i mesi di Giugno, Luglio e Agosto e costituiscono un’esperienza indimenticabile per bambini e ragazzi, l’occasione unica di stare ogni giorno a contatto con la natura, sperimentando quotidianamente attività che non potrebbero svolgere durante l’anno scolastico.

I centri estivi si svolgono attraverso attività multidisciplinare in base agli interessi dei bambini.

Sono suddivisi in giornate esperienziali con pernottamento in cui i ragazzi trascorrono alcuni giorni in tende o bivacchi, e centri estivi senza pernottamento in cui svolgono le attività durante il giorno e il tardo pomeriggio tornano a casa.

I campi si svolgono presso le sedi, spazi e luoghi all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia